La Giornata mondiale della gentilezza si festeggia in tutto il mondo il 13 novembreWorld Kindness Day in inglese. Questa insolita ricorrenza è stata istituita nel 1998 dal World Kindness Movement, un’organizzazione che promuove il potere positivo della gentilezza e si propone di ispirare gesti di generosità e altruismo «per creare un mondo più gentile». La sua storia ha origine dal discorso di addio fatto dal preside di un’università giapponese agli studenti il giorno della laurea nei primi anni ’60, ai quali raccomandava di essere i primi a “creare un’ondata di gentilezza che un giorno investirà tutta la società giapponese”. E così è stato. Quell’ondata è arrivata fin qui, oggi. E ci aiuta anche in tempo di pandemia globale. È il momento di adattarsi, di ricorrere alla resilienza, alla forza interiore. E alla gentilezza, che per rispettare le norme di sicurezza va espressa a “distanza sociale”.

L’idea di celebrare la Giornata Mondiale della Gentilezza è nata in Giappone circa 30 anni fa grazie al Japan Small Kindness Movement, fondato nel 1988 a Tokyo da una costola del primo gruppo di organizzazioni riunito nel 1996 nel World Kindness Movement (il Movimento mondiale per la Gentilezza). Un Movimento che di anno in anno si è diffuso in ogni continente ed è arrivato fino a noi oggi. Ma le sue radici risalgono a molti anni prima.

“Voglio che tutti voi siate coraggiosi nel praticare la ‘piccola gentilezza’, creando così un’ondata di gentilezza che un giorno investirà tutta la società giapponese”. Queste le parole pronunciate nel marzo 1963 da Seiji Kaya, allora presidente dell’Università di Tokyo, nel suo discorso di addio agli studenti il giorno della laurea. Il suo discorso, riportato sui giornali e in tv, ha segnato l’inizio del Movimento Piccola Gentilezza.

 
 I bambini della scuola dell'infanzia Sant'Antonio e i nostri alunni speciali del plesso La Nostra Famiglia hanno voluto dimostrarci quanto sia importante : Il rispetto degli altri, la ricerca di piccoli gesti che aiutino noi stessi e gli altri a ritrovare un po’ di fiducia nel presente e nel futuro restano aspetti fondamentali per non farsi scoraggiare. 

FOTO GALLERY

 

  • IMG-20201113-WA0081
  • IMG-20201113-WA0082
  • IMG-20201113-WA0083
  • IMG-20201113-WA0084
  • IMG-20201113-WA0085
  • IMG-20201113-WA0086
  • IMG-20201113-WA0088
  • IMG-20201113-WA0096
  • IMG-20201113-WA0097
 

 

 

LE NOSTRE SCUOLE

IN EVIDENZA

EVENTI

Nuovo A.S. 2019/20

18 Set 2019
1643 Espandi

PENSIONAMENTI 2018-19

28 Giu 2019
3822 Espandi

BRINDISI-CORFU'

15 Giu 2019
3027 Espandi
3137 Espandi
3243 Espandi

ADOTTA UN GIUSTO

16 Mag 2019
3841 Espandi

IN MARCIA CON LIBERA

21 Mar 2019
4651 Espandi

WONDER

19 Feb 2019
5126 Espandi
5474 Espandi
5160 Espandi

RITIRO ATTESTATO

11 Dic 2018
5324 Espandi

CONVEGNO DI STUDIO

16 Nov 2018
5564 Espandi

La mèlodie

08 Nov 2018
5657 Espandi

IO LEGGO PERCHE'

18 Ott 2018
5825 Espandi

SCUOLAFACENDO 2

09 Ott 2018
6559 Espandi

FESTA CLASSI TERZE

29 Giu 2018
6693 Espandi

SAGGIO FINE CORSO

11 Giu 2018
7474 Espandi

ENGLISH WITH DISNEY

05 Giu 2018
6543 Espandi

PON "MINI-TENNIS"

23 Mag 2018
6993 Espandi

BIMBINSEGNANTINCAMPO

22 Mag 2018
7572 Espandi

CORSA CONTRO LA FAME

09 Mag 2018
6795 Espandi

URP

Istituto Comprensivo Statale "Casale" Brindisi

Via Primo Longobardo, 5 - 72100

Tel: 0831/418525

Fax: 0831/418525

bric817007@istruzione.it

PEC: bric817007@pec.istruzione.it

Cod. Mecc. bric817007

Cod. Fisc. 91071170749

IBAN:
IT89G0306915937100000046080

BANCA INTESA SANPAOLO
   

CONTO CORRENTE POSTALE
DELL'ISTITUTO: N. 1009087816

Fatt. Elett. UF3972